Blog: http://Nightfreeqnc.ilcannocchiale.it

Se Penso ad una Donna!

Vedo occhi scuri… Che addentano il mio volto;
vedo mani affaccendate… Ad ipnotizzarmi il fiato;
vedo gambe agili, sensuali correre tra due auto parcheggiate,
o lentamente sovrapporsi e accarezzarsi, tra i tavolini di un bar…
Se penso ad una Donna!

Odo una voce che purifica pensieri
e si fa musica tra il rumore;
che disegna un volto nuovo e più bello del vero…
Se penso ad una Donna!

Tocco il suo corpo, sfioro i suoi desideri,
ne scopro di nuovi e nascosti… e impensabili;
stringo le sue soffici forme per completarmi…
Se penso ad una Donna!

Mastico pezzi di cuore infranto
bevo lacrime cadute come un milite ignoto
urto mura invalicabili, erette dalla mia solitudine…
Se penso ad una Donna!

Soffro pungenti sensazioni d’impossibilità
il dolore dell’inadeguatezza,
dello stentato “ciao come stai?”…
Se penso ad una Donna!

Ma…
D’un tratto,
incantato ed inebetito…
Vero!… Unico!… E dolce…
Sorrido!

Se penso ad una Donna!
… …
Come quando penso a… Lei!

Nighty

Pubblicato il 8/3/2005 alle 13.47 nella rubrica Frattaglie poetiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web